Largo ai giovani


Di Antonio Meloni
Pubblicato nel N° 10 del 15.03.2021

L’aveva detto e l’ha fatto. Coloro che hanno buona memoria ricorderanno certamente che fra i primi atti del vescovo Gian Franco al suo arrivo a Sassari, quattro anni fa, c’è un bellissimo messaggio indirizzato ai giovani della diocesi. Un invito all’incontro e alla partecipazione, che non è caduto nel vuoto, ma ha avuto l’immediato accoglimento da parte di tanti, ragazzi e ragazze, che in piazza d’Italia, quel giorno di ottobre del 2017, hanno voluto dargli il benvenuto. Un saluto, quello del vescovo, che non si è limitato al semplice invito, ma è stato subito «arricchito» da un annuncio, quello della creazione di uno spazio in cui loro, i giovani, potessero vivere momenti di comunione e nel quale lui stesso, il vescovo, potesse incontrarli in qualsiasi momento della giornata. Nelle intenzioni di monsignor Saba, questo spazio, doveva essere

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati