Chiamati a fissare lo sguardo di Cristo


Di Gabriele Fara
Pubblicato nel N° 9 del 08.03.2021

Volgere lo sguardo verso Cristo, guardare a lui, è l’invito rivolto dal vescovo Gian Franco per accompagnare il cammino quaresimale: «Siamo chiamati a fissare lo sguardo su lui affinché ci illumini». Così, con queste parole, lunedì 1° marzo, ha avuto inizio, nella chiesa di San Biagio, a Sennori, la prima lectio divina del percorso quaresimale organizzato e promosso dall’ufficio della pastorale giovanile in collaborazione con il centro diocesano vocazioni. Monsignor Saba, ha proposto una riflessione prendendo lo spunto dal dipinto che in questo percorso quaresimale sta accompagnando il tempo più importante dell’anno liturgico: si tratta della Flagellazione, dipinto in olio su tela, di Jan Bilevelt, custodito nella chiesa di Santa Caterina, a Sassari, che fa da manifesto al cammino che la diocesi sta compiendo verso la Pasqua. Ancora una volta,

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati