“Il delitto della tonnara”, primo romanzo di Gabriele Masala


Di Marcello Mura
Pubblicato nel N° 5 del 03.02.2020

Un delitto turba la quiete di Stintino, sonnacchioso borgo marino affacciato sul Golfo dell’Asinara. Non è che l’inizio della misteriosa vicenda raccontata da Gabriele Masala alle prese con la sua prima esperienza letteraria dopo un lungo periodo trascorso da musicista con sette album all’attivo. Dopo vent’anni passati a scrivere canzoni, per sé e per altri artisti, Gabriele ha deciso di raccogliere la sfida e provare a cimentarsi con le tecniche della narrazione. Il 25 gennaio scorso il Quod Design di via Mercato, a Sassari, ha ospitato la partecipata presentazione del suo primo romanzo giallo dal titolo «Il delitto della tonnara», durante un evento organizzato e promosso dalla libreria Koinè. Grazie alla performance di Giulio Martinetti, artista e speaker radiofonico di lunga esperienza, il pubblico è

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati