Smartphonedipendenti


Di Antonio Meloni
Pubblicato nel N° 3 del 20.01.2020

Nessuna demonizzazione, sia chiaro! La tecnologia è utile, indispensabile per semplificare le cose, migliorare la qualità della vita e prevenire disastri. Le scoperte degli scienziati, nel tempo, hanno permesso di combattere le malattie migliorando l’aspettativa di vita, tracciando un orizzonte sempre più ampio e luminoso. Ma il progresso, se pure inarrestabile, può, anzi, deve essere gestito e qui occorre fare ricorso a categorie come etica e morale, adoperare, insomma, un po’ di buon senso e, perché no, anche di buon gusto. Lo sviluppo tecnologico è un fatto certamente positivo, a patto che non sia sconveniente per l’essere umano, che non comprometta l’equilibrio

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati