Una casula di Papa Francesco al gremio dei Viandanti


Di Redazione
Pubblicato nel N° 30 del 02.09.2019

La casula mariana di Papa Francesco è stata donata ai Viandanti per essere esposta nel museo del gremio che sorgerà accanto alla sede del sodalizio in via Martino Bologna. È successo a Sassari, a una manciata di giorni dalla discesa dei Candelieri, festa che, nel rinnovo di un voto antico, ogni anno riunisce la città intera nella devozione alla Madonna Assunta.
Trattandosi di un evento speciale, il dono è stato subito esposto nella sede del gremio e presentato alla stampa dal segretario Cristian Zedda, affiancato dall’arcivescovo Gian Franco, dal vicario generale Antonio Tamponi e dell’assessora alla Cultura di Palazzo ducale, Rosanna Arru. C’è da dire subito che monsignor Saba, in quell’occasione, ha evidenziato quanto il dono sottolinei il legame fra il Santo Padre e la sede apostolica, ma il vescovo ha anche tenuto a precisare che quella dei Candelieri è una festa religiosa: «espressione di fede, insieme ai Gremi, di una grande ricchezza della città».
La casula papale rimarrà dentro una teca sistemata

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati