L’arcivescovo ha incontrato i gremi prima della “Faradda”


Di Antonio Meloni
Pubblicato nel N° 30 del 02.09.2019

La Chiesa, la Municipalità, i Gremi e la città, tutti riuniti nella piazza del Duomo, in una calda serata estiva, per un incontro incentrato su temi e riflessioni che hanno fatto da filo conduttore al mese di agosto. Un periodo denso di eventi importanti culminati nella discesa dei Candelieri, l’antico voto della città alla Madonna Assunta in un giorno drammatico di oltre cinquecento anni fa.
Un incontro voluto fortemente dall’arcivescovo Gian Franco che in quell’occasione ha consegnato alla comunità gremiale un messaggio destinato non solo a loro, ma alla città intera. All’appello hanno risposto in tanti, dal sindaco Nanni Campus, al prefetto Maria Luisa D’Alessandro, dal presidente del consiglio comunale Maurilio Murru al segretario dell’Intergremio

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati