Università, onore al merito


Di di Antonio Meloni
Pubblicato nel N° 28 del 22.07.2019

Al di là dei tanti proclami relativi al mancato riconoscimento del merito ci sono le iniziative concrete che consentono di fare la differenza e di poter dire che, finalmente, i più bravi vengono premiati.
Lo ha fatto l’università di Sassari varando la Scuola superiore di Sardegna, un sistema di accesso ai corsi universitari che tiene conto soprattutto delle performance, della media dei voti, della frequenza assidua, dell’ottimo rendimento, insomma, di quegli studenti che pur avendo doti e volontà spesso non possono contare su grandi risorse e devono «accontentarsi» malgrado aspirino a percorsi più «ambiziosi».
Dal prossimo anno accademico, dunque, l’Ateneo turritano offre a questi ragazzi la straordinaria opportunità di accedere a borse di studio annuali

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati