“Ti sposo perchè…”. Incontro diocesano dei fidanzati


Di Alessia Serra
Pubblicato nel N° 7 del 18.02.2019

«Come se vedessimo l’invisibile» è il tema dell’incontro per fidanzati, organizzato dal centro diocesano vocazionale, che si è svolto domenica 17 nella parrocchia di Cristo Redentore. Anche quest’anno un centinaio di coppie che si apprestano a ricevere il sacramento del matrimonio si sono incontrate per riflettere, pregare e prepararsi a compiere questo passo importante che cambierà per sempre la loro vita. Durante l’accoglienza abbiamo raccolto la testimonianza di alcuni di loro che hanno voluto spiegare la scelta del matrimonio cristiano definendolo come unica scelta da compiere a conclusione del loro cammino da fidanzati, una scelta voluta, desiderata e accolta con tanta consapevolezza. La volontà di voler dare il giusto valore a un sacramento che, in questi ultimi anni, sembra quasi aver perso la sua importanza all’interno della società contemporanea.
«Ti sposo perché» questo è ciò che si chiedono lui e lei quando decidono di iniziare un percorso, di condividere un progetto ben più grande dell’organizzazione di una giornata. Papa Francesco ci ricorda infatti il grande significato del matrimonio cristiano; una scelta

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati