Centro di riuso, un anno di attività


Di Mattia Mulas
Pubblicato nel N° 34 del 22.10.2018

Nel mese di novembre il Centro del riuso comunale spegnerà la sua prima candelina. L’apertura di questa opera, fortemente voluta dall’Amministrazione comunale, guidata da Nicola Sanna, è stato il coronamento di un percorso iniziato nel 2014. L’apertura, avvenuta nel novembre 2017, ha avuto forte riscontro mediatico in tutta Sardegna: il Centro del riuso infatti è un’opera unica del suo genere in tutta la regione e una delle prime in Italia. Ricavato nelle strutture dell’Ecocentro comunale, in via Montello, il Centro ha una doppia finalità: limitare il conferimento di rifiuti, intercettando quelli che possono ancora essere utilizzati e destinare i prodotti raccolti a nuclei familiari in difficoltà economica. Significativo a questo proposito è il fatto che siano stati coinvolti, in particolare modo, l’assessorato alle Politiche sociali, con l’assessore Monica Spanedda, e quello all’Ambiente. La gestione pratica è stata affidata alle associazioni che in sede di progettazione si sono rese disponibili, la Chiesa

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati