“Elogio del bene comune”. Ampia partecipazione dei candidati del territorio


Di Michele Spanu
Pubblicato nel N° 8 del 27.02.2018

Nel corso di questa campagna elettorale sono state ben poche le occasioni di confronto tra i candidati. L’incontro pubblico che si è svolto venerdì 23 febbraio, promosso dell’Arcidiocesi di Sassari, ha cercato di rimediare a questa assenza di dialogo tra le forze politiche, creando uno spazio di riflessione sul valore del bene comune all’insegna della necessaria convergenza tra le diverse sensibilità. L’evento, fortemente voluto dell’Arcivescovo, ha fatto registrare un’ampia partecipazione di pubblico, segno di un interesse ancora vivo per i temi di attualità politica in una città come Sassari che ha donato grandi nomi alla scena pubblica nazionale. Numerosi anche gli esponenti politici dei diversi schieramenti che hanno partecipato all’iniziativa, ospitata nell’auditorium Giovanni Paolo II del Seminario. Ci limitiamo a segnalare la presenza all’evento di due ex ministri della Repubblica: Arturo Parisi, ministro della Difesa nel governo Prodi e Beppe Pisanu, ministro dell’Interno nel governo Berlusconi.
A introdurre i lavori è stato lo stesso l’Arcivescovo che, salutando i presenti, ha ringraziato tutti coloro che hanno accolto l’invito richiamando alcune urgenze sottolineate dal Cardinale Gualtiero

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati