Verso l’altro, insieme

Di Valentina Sanna
Pubblicato nel N° 4 del 30.01.2018

L’Arcivescovo di Sassari Mons. Gian Franco Saba prosegue nel suo itinerario di conoscenza del mondo giovanile della diocesi turritana, un percorso fatto di momenti di dialogo e confronto, che ha avuto inizio fin dal suo arrivo ufficiale a Sassari, il 1° ottobre 2017, con l’incontro in piazza d’Italia. Già da quel primo ritrovo, i giovani sono stati considerati una priorità del suo episcopato, visti come i protagonisti di una potenziale “rivoluzione” e come il vero futuro della nostra realtà diocesana.
Domenica 28 gennaio Mons. Saba ha incontrato circa 160 ragazzi e ragazze nella Casa S’Eremitu delle Pie Sorelle Educatrici. Nelle ore passate insieme, il Vescovo ha pranzato con i giovani e ha condiviso con loro un momento di approfondimento sul tema cardine del percorso iniziato con gli incontri di Avvento e che ci accompagnerà nelle prossime settimane: l’apertura verso l’altro, il rapporto col “diverso”, la volontà all’impegno per la conoscenza reciproca e per il lavoro comunitario. In un clima disteso e familiare, non sono mancati i momenti di gioco, nei quali l’Arcivescovo

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
[Abbonati per leggere tutte le pagine di Libertà]