Una sassarese alla guida dell’Agesci Sarda

Di Daniela Biddau
Pubblicato nel N° 40 del 14.11.2017

Accoglienza, questo il tema che ha visto protagonisti i capi Agesci della Regione Sardegna nell’ assemblea che si è tenuta a Losa l’11 e il 12 Novembre. Il confronto ha dato la possibilità di capire quanto, in questo tempo in cui siamo bersagliati dalle notizie di cronaca nera, sia difficile avere piena fiducia in coloro che non si conosce. Ma la vera domanda, che non solo gli scout devono porsi, è stata: quanto io accolgo me stesso e coloro che mi stanno affianco? Tanto il lavoro che occorrerà per educare all’accettazione dell’altro chiunque esso sia, vicino o lontano, tanti i passi che dovremo fare per lasciare indietro un po’ del nostro egoismo che nasce per difesa di noi

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
[Abbonati per leggere tutte le pagine di Libertà]