A San Giovanni Bosco prendono il via gli incontri con le “Parole Francescane


Di Alba Spanu
Pubblicato nel N° 38 del 31.10.2017

“Letizia”. Così ha preso il via Parole Francescane. Il 25 Ottobre il salone della parrocchia di San Giovanni Bosco a Sassari è stato scelto dalla Famiglia Francescana della Sardegna come rampa di lancio per il primissimo annuncio in terra sarda di questo percorso spirituale. Il cammino, nato dall’intuizione del MoFra (Movimento Francescano) dell’Emilia Romagna, ha lo scopo di comunicare il carisma, la vita e il messaggio del Poverello d’Assisi, di risvegliare le coscienze e di proporre un filtro differente per una rinnovata rilettura del mondo, della vocazione e della vita di ognuno. In particolare punta a risvegliare i giovani ma ha la capacità di mettere in discussione anche gli adulti nel quotidiano attraverso l’esperienza di San Francesco.
Il nostro Arcivescovo, in un messaggio allo staff e ai partecipanti, scrive: “Ascoltare, camminare, ricostruire, sono verbi francescani di cui abbiamo bisogno. Ho lucido nella mente l’affresco che raffigura San Francesco che con una spalla sostiene la Chiesa. Anche oggi la Chiesa ha bisogno della vostra spalla. Siate generosi per offrire la vostra adesione nel rinascere sempre nella fede in Cristo”.
Il responsabile dell’equipe, padre Luca D’Achille, (OFMCap), spiega: “Parole Francescane è un’occasione

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati