Comunità senegalese in festa


Simone Giuliani

In rappresentanza della Diocesi e della Fondazione Accademia, l’arcivescovo Gian Franco giovedì scorso ha partecipato alla festa religiosa della comunità senegalese presente nel territorio, organizzata dall’associazione «Grande Magal Dahira Touba Sassari». La ricorrenza è stata l’occasione, per la comunità senegalese, di commemorare il Magal Touba. Un’intera giornata di lavori e preghiera cominciata alle prime ore del mattino e andata avanti fino alla mezzanotte per rendere grazie a Serigne Touba, difensore dei principi della libertà e della fede del proprio popolo nell’anniversario della sua deportazione in Gabon, per sette anni, a opera dei colonizzatori francesi nel lontano 1895. L’evento si è svolto

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati