San Nicola, assegnata la dote a tre parrocchie


Di Luca Foddai
Pubblicato nel N° 44 del 09.12.2019

Il 6 dicembre è il giorno nel quale Sassari festeggia il proprio patrono, San Nicola. Una ricorrenza che comprende secondo tradizione una partecipatissima messa solenne in cattedrale e l’assegnazione della “Dote di San Nicola”, un rito che si è svolto al termine della solenne concelebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo Gian Franco Saba, alla presenza di parroci e del Capitolo turritano e di un sacerdote della chiesa latina di rito bizantino dell’Ucraina in questi giorni in città. La «Dote di San Nicola» consiste in un sostegno economico riservato alle ragazze che affrontano il matrimonio. Due giovanissimi gremianti hanno estratto i nomi delle tre parrocchie a cui appartengono le giovani spose che avranno in dono la dote:

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati