Metrotranvia, è corsa contro il tempo


Di Luca Foddai
Pubblicato nel N° 43 del 02.12.2019

Se qualcuno sulla metropolitana di Sassari aveva ancora dei dubbi ecco che due eventi accaduti nell’ultima settimana di novembre sono serviti a cancellarli del tutto. Partiamo dalla fine: in questo momento, come del resto anche prima, non c’è nessun progetto esecutivo o cantierabile per il secondo e il terzo lotto della metro. Secondo punto: i finanziamenti per il completamento dell’opera esistono, e sono 36 milioni, ma l’obbligazione di spesa va perfezionata entro il 31 dicembre del 2021. Ci sono due anni quindi per elaborare un progetto, stavolta esecutivo, e affidare i lavori per realizzare l’opera. In caso contrario, i fondi riservati a Sassari prenderanno un’altra direzione. Verso Cagliari e la sua metrotranvia, tra l’altro iniziata dopo quella di Sassari? O verso altri lidi? Poco importa. L’obiettivo, per la città e l’intera area metropolitana, è non perdere i soldi.
Un consiglio comunale aperto è stato così convocato martedì 26 novembre per fare il punto una volta per tutte. Palazzo di Città ha ospitato una seduta straordinaria dell’Assemblea Civica dedicata al tema. Un appuntamento preannunciato alcune settimane in

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati