Celebrato padre Francesco Zirano


Di Luca Foddai
Pubblicato nel N° 5 del 04.02.2019

Da Sassari ad Algeri, dove nel 1603 fu martirizzato. Il Beato Francesco Zirano è stato ricordato martedì 29 gennaio, nel giorno della festa liturgica, nella sua chiesa, Santa Maria di Betlem, con una messa solenne presieduta dall’arcivescovo Gian Franco Saba, affiancato dal padre guardiano dei frati minori conventuali Salvatore Sanna e da parroci e sacerdoti del Capitolo turritano e dai presbiteri impegnati negli esercizi spirituali sotto la guida del monaco benedettino padre Natale Brescianini.
Una celebrazione che ha suggellato quattro giornate di eventi liturgici, che avevano preso il via sabato 26 gennaio per un triduo che fino al 28 ha compreso preghiere del Rosario, Vespri e messe celebrate da parroci della Forania del Golfo. Domenica 27 è stato inoltre rinnovato l’appuntamento con la Giornata missionaria francescana di sensibilizzazione per le

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Clicca qui per . Non sei registrato? Registrati