Quaderno pastorale, il progetto diocesano in un lavoro di equipe


Di don Michele Murgia
Pubblicato nel N° 4 del 28.01.2019

Su indicazione dell’arcivescovo, un’équipe composta da sette membri – sacerdoti e laici insieme – ha coordinato il lavoro della redazione del nuovo quaderno pastorale.
Un impegno continuo e costante di raccolta, revisione e rielaborazione dei contenuti che sono pervenuti da un gruppo di lavoro ben più ampio, ha dato vita alle novantasei pagine di questo strumento, perché la diocesi potesse ritrovare ed esprimere uno stile sinodale su cui rimodulare tutte le sue dinamiche pastorali. Una sintesi, dunque, ma anche una riflessione e programmazione che accompagni tutta la Chiesa verso gli ulteriori sviluppi attesi dalla scansione triennale del progetto pastorale diocesano: «Accompagnare il cambiamento…» dopo il discernimento e verso la sua concretizzazione in uno stile e in una prassi pastorale «rigenerati e generativi».
«Quaderno» è una parola che non ha bisogno di essere tradotta:

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Clicca qui per . Non sei registrato? Registrati