In cammino nel segno del rinnovamento


Di Redazione
Pubblicato nel N° 29 del 06.08.2018

Questo numero di Libertà, che precede la pausa estiva, esce in concomitanza con le nomine, gli avvicendamenti nelle parrocchie e negli uffici pastorali della diocesi.
Durante l’incontro con la stampa, nella “sala del trono” dell’Episcopio, l’Arcivescovo, mons. Gian Franco Saba, ha letto ai giornalisti il messaggio rivolto alla Chiesa locale per spiegare il senso delle determinazioni pastorali appena assunte. L’Arcivescovo ha colto anche l’occasione per tracciare l’itinerario e scandire le prossime tappe del percorso già avviato, lo scorso autunno, il giorno del suo insediamento.
Pubblichiamo di seguito alcuni passaggi tratti dal citato messaggio rivolto alla Chiesa locale turritana.

“In questo periodo di consultazioni e di sintesi ho potuto riscontrare nei nostri presbiteri lo spirito di servizio, la disponibilità e lo stile di un’obbedienza fondata sulla vita spesa per Cristo e la sua Chiesa.
Nel corso dell’anno pastorale abbiamo intrapreso un cammino di conoscenza e di riflessione sul «Discernimento evangelico e la riforma della Chiesa, rileggendo l’Evangelii Gaudium». Ripercorro in forma esemplificativa i principali appuntamenti ecclesiali: le visite nelle parrocchie, gli incontri con i laici, con i giovani, i movimenti e le associazioni, con i religiosi e le religiose, le riunioni con organismi consultivi, gli appuntamenti formativi. Dopo attento ascolto della realtà diocesana, mediante l’apporto dei singoli presbiteri, dei laici e dei rappresentanti delle istituzioni,

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati