I santi del nostro popolo ci interpellano

Di + Gian Franco Saba, Arcivescovo
Pubblicato nel N° 13 del 10.04.2018

La recente Esortazione apostolica di papa Francesco Gaudete et Exsultate, dopo l’immersione nella luce delle feste pasquali, ci raggiunge come un’altra chiave che spalanca lo sguardo nelle molteplici sfumature del popolo di Dio in cammino. Una varietà di colori, di contorni, di tratti, di segni che emergono da un volto di popolo, che mostra la Bellezza della comunicazione viva con il Padre e con Gesù per l’azione dello Spirito Santo. È l’invito di Papa Francesco a contemplare il dono della salvezza realizzato e sempre in atto nella vita di questo popolo. Un popolo in cammino. Un popolo in relazione. Un popolo chiamato ad affrontare con lo stile di Abramo le gioie e le contraddizioni della storia. Un popolo che raggiunge la vetta della santità scalando le faticose cime delle proprie conquiste negli itinerari pianeggianti del quotidiano; è la vetta dell’amore che coinvolge, mette in relazione, rende corresponsabili nel servizio dell’amore reciproco. Il testo dell’Esortazione ci aiuta a

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
[Abbonati per leggere tutte le pagine di Libertà]