Formazione capi scout all’Asinara


Di Agesci Nazionale
Pubblicato nel N° 31 del 12.09.2017

Diciotto capi scout Agesci provenienti da tutta Italia, si sono ritrovati sull’Isola dell’Asinara per imparare ad affrontare i bisogni educativi di oggi.
Sono infatti affidati loro ragazzi e ragazze tra gli 8 e i 20 anni educati a diventare buoni cristiani e onesti cittadini, uomini e donne capaci di compiere scelte consapevoli per la propria vita.
Il territorio aspro e selvaggio che caratterizza l’Isola si è dimostrato l’ideale per immergersi nella bellezza del creato ed evadere dal quotidiano, dando la possibilità di ritrovare l’essenzialità delle cose, meditanto sui valori profondi che animano lo scoutismo cattolico: servizio al prossimo, vita di fede ed appartenenza alla Chiesa.
L’Isola grazie alla sua natura e conformazione si è rivelata ideale per mettere in pratica le tecniche di scouting e vita all’aria aperta basate sulla regola “osservare dedurre agire”.
È stato così possibile osservare profondamente la flora e la fauna

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati