Manzella, il Santo ideatore di Libertà

Di Giuseppe Zichi
Pubblicato nel N° 9 del 07.03.2017

Tonino Cabizzosu, nel suo contributo pubblicato tra le pagine del volume Libertà! Da più di cent’anni una storia in itinere (Mediando, 2016) si sofferma sulle carte d’archivio che testimoniano il ruolo di padre Manzella nella fase d’ideazione e di gestazione del giornale cattolico. Un primo accenno si trova in una lettera inviata dal missionario, da Ittiri il 4 gennaio 1909, al fratello don Ezechiele:

Carissimo don Ezechiele, mi trovo ad Ittiri in una camera dell’ospedale dopo una giornata fragorosa; prima di tornare a Sassari veglio tutta la notte per mettermi al corrente della corrispondenza… Sono due mesi che sono in faccende per un giornale settimanale cattolico in

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati
[Abbonati per leggere tutte le pagine di Libertà]