Festha Manna, presentato il programma


Di Antonio Meloni
Pubblicato nel N° 16 del 04.05.2021

Sarà un’edizione diversa dal solito, condizionata dalle prescrizioni dell’emergenza sanitaria, ma vissuta sempre con fede autentica nei Martiri turritani. Il programma della Festha Manna è stato presentato i giorni scorsi a Porto Torres, nella monumentale basilica di San Gavino, dal vescovo Gian Franco affiancato dal sindaco Massimo Mulas, presenti, fra gli altri, l’amministratore don Michele Murgia, don Giuseppe Faedda, responsabile della pastorale giovanile e Antonello Canu direttore dell’area operativa della Fondazione Accademia. L’apertura il 3 maggio, alle 18, con la celebrazione che ha dato il via al mese dei Martiri per proseguire martedì 4, alle 17.30, con la dedicazione della basilica. Dal 5 al 21, le celebrazioni quotidiane, in programma dalle 17.30 alle 19, e sabato 22, alle 21, la veglia di Pentecoste. Domenica 23 la solennità

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati