Libertà! Da più di cent’anni una storia in itinere, a cura di Giuseppe Zichi, con prefazione di Manlio Brigaglia e postfazione di p. Paolo Atzei, Sassari, Mediando, 2016, 400 pp., euro 28.00. Per i lettori del giornale a un prezzo scontato. Prenotalo subito per il tuo Natale attraverso la Segreteria di Redazione o direttamente qui.

Questo libro a più mani, attraverso un ricco percorso di testi e immagini, ricostruisce la lunga e complessa storia del giornale cattolico “Libertà”, nato a Sassari nel 1910 grazie a un’intuizione del padre vincenziano Giovanni Battista Manzella. Dai numerosi articoli, individuati tra le raccolte polverose della testata e commentati in queste pagine, emergono spunti interessanti sulla storia ecclesiastica dell’arcidiocesi di Sassari e della religiosità sarda tout court, ma anche su quella sociale, economica e delle istituzioni.

Le firme che si sono succedute negli anni, molte delle quali autorevoli (basti pensare alla collaborazione di Antonio Segni), testimoniano il peso che il periodico ebbe nell’iniziare al dibattito culturale e politico alcuni giovani che ebbero un ruolo significativo nella vita politica italiana della seconda metà del Novecento.

Studiare la vita oramai più che centenaria di “Libertà” ha permesso di cogliere anche il modo in cui la Chiesa ha vissuto i momenti di snodo caratterizzanti il secolo breve: si pensi, tra i più significativi, ai due conflitti mondiali e all’avvio dell’esperienza repubblicana in Italia, e a un avvenimento epocale come il Concilio che ebbe ripercussioni importanti non solo in ambito ecclesiale.

 

«[…] La lettura delle bozze di questo volume ha confermato in me la convinzione che la Chiesa di Sassari, grazie alla passione per la divulgazione del messaggio evangelico incarnato nella storia della gente del territorio, tramite il suo organo ufficiale di comunicazione, con la scelta del titolo Libertà, dell’impostazione, della direzione e collaborazione, abbia avuto un’intuizione profetica. Profetica, nel significato pregnante del termine, applicato alla nascita e alla crescita del giornale, ossia dalle origini fino ad oggi».

                                               Dalla postfazione di  p. Paolo Atzei, arcivescovo di Sassari

 

Prenota la tua copia di “Libertà! Da più di cent’anni una storia in itinere” compilando il modulo qui sotto con tutti i tuoi dati.