Un patto per il nord ovest, primo passo verso la rete metropolitana

Le richieste del territorio in un documento unico e condiviso da tutte le forze e le realtà del Nord Ovest della Sardegna, una sorta di promemoria da consegnare ai rappresentanti regionali e nazionali in vista degli interventi che saranno varati con lo stanziamento dei fondi per la ripresa. È il risultato dell’incontro tenutosi i giorni scorsi nella sala Consiglio di Palazzo Ducale, organizzato dalla Rete Metropolitana del Nord Sardegna, supportata dall’assemblea civica, con l’intento di creare un momento di confronto sui temi degli investimenti previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza e dalla programmazione dello sviluppo

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati