Ritorno alla vita

Si riparte, si riprende a vivere. Con la luce e il caldo dell’estate il virus si indebolisce, ma soprattutto sono questi gli effetti della campagna vaccinale. «Guerra» vinta quindi? Se tutto andrà per il verso giusto nelle prossime settimane, sì, la vittoria è vicina. E così, finalmente, potremo liberarci anche di tante espressioni che richiamano scontri feroci, perfino bellici, contro un nemico invisibile. Allo stesso tempo, a Sassari, alcuni segnali marcano il passaggio a una nuova vita. Rivive infatti un tempio della cultura in città, il Museo Nazionale intitolato a un grande sassarese, Giovanni Antonio Sanna. In realtà, per poter di nuovo

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati