Il segno della presenza divina. L’ordinazione diaconale di Fabio Nieddu


Di Salvatore Fois
Pubblicato nel N° 14 del 19.04.2021

Sabato 10 aprile nella chiesa cattedrale di San Nicola, il vescovo Gian Franco ha conferito il ministero del diaconato a un giovane seminarista: Fabio Vincenzo Nieddu, appartenente alla parrocchia di Mater Ecclesiae. L’iter formativo che ha portato il giovane diacono a concretizzare nella sua vita questa vocazione, è fatto di diverse tappe, la prima, nella quale Dio ha gettato i semi della chiamata, è certamente il contesto familiare, di seguito il tempo del discernimento, sempre più consapevole, vissuto tra la parrocchia e il seminario diocesano di Sassari, il tempo nel quale ha maturato un orientamento più deciso che lo ha portato a continuare la formazione umana, spirituale, pastorale e intellettuale, nel seminario regionale di Cagliari e nella Pontificia facoltà teologica della Sardegna, e, ultimo, la specializzazione in filosofia nell’università gregoriana e la permanenza al collegio Capranica a Roma. La notizia potrebbe certamente

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati