Quaresima, tempo di conversione


Di Antonio Meloni
Pubblicato nel N° 8 del 01.03.2021

Ma cos’è, in definitiva, il cambiamento che Papa Francesco ci esorta a compiere? È una trasformazione radicale della nostra esistenza? Uno sforzo talmente grande da compromettere il nostro stile di vita? Un sacrificio umanamente insostenibile? Non esattamente. Il santo padre chiede, per la parte che spetta, secondo le possibilità di ognuno, di essere fautori di un processo, consapevoli del fatto che i risultati non potranno essere immediati né immediatamente visibili.
Si tratta di assumere una prospettiva nuova, entrare nella dinamica della trasformazione, avere, a partire dal quotidiano, un atteggiamento diverso che gradatamente porti ad abbandonare

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati