Avvicendamenti, Torralba accoglie don Luigi e don Piero


Di Claudia Sancius
Pubblicato nel N° 38 del 26.10.2020

Celebrazione solenne il 9 ottobre scorso, a Torralba, dove ha fatto il suo ingresso, durante la messa presieduta dal vescovo Gian Franco Saba, don Luigi Casula, originario di Ittiri, ordinato nel 1984. Dopo trentasei anni di sacerdozio arriva nel centro della Sardegna nord-occidentale, insieme al nuovo vicario don Piero Paulesu.
Durante la celebrazione, il nuovo parroco, dopo la lettura del decreto di nomina, ha espresso la professione di fede e prestato giuramento. Don Luigi, sacerdote di lunga esperienza, proviene dalla parrocchia di Osilo, affezionato conoscitore del Mejlogu, eserciterà le sue funzioni pastorali nella parrocchiale di San Pietro Apostolo. La chiesa è considerata uno dei monumenti più significativi della zona: edificata nel 1616 in forme tardogotiche, custodisce un altare ligneo

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati