SassariEstate 2020, per chi resta in città


Di RedL
Pubblicato nel N° 28 del 20.07.2020

L’emergenza sanitaria non ferma l’estate sassarese né il desiderio dei cittadini incontrarsi e fare cultura dentro spazi pensati per partecipare in sicurezza a eventi e manifestazioni dedicate all’intrattenimento. In tempi relativamente brevi, Palazzo ducale, in collaborazione con il mondo della cultura, ha allestito un variegato cartellone di cento iniziative che accompagnerà la città da metà luglio a metà settembre. Musica, cinema, teatro, intrattenimento per bambini, danza e reading. Nonostante le tante difficoltà legate al particolare momento che attraversano il Paese e il territorio, ma anche alle risorse finanziarie per le pubbliche amministrazioni, che non sono certo sovrabbondanti, Sassari potrà contare su iniziative quotidiane diffuse nelle aree ritenute adatte e sicure: da piazza Monica Moretti al cortile dell’istituto comprensivo «Farina – San Giuseppe» (ex scuola media n.2), dall’area privata vicino al

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati