Con la pazienza dell’artigiano


Di don Salvatore Fois
Pubblicato nel N° 32 del 19.09.2019

Ideare insieme un progetto, condividerlo e cercare di realizzarlo, comprende una serie di azioni che hanno a che fare più con la bottega dell’artigiano che con un grande impianto industriale. Questo lo hanno percepito molto chiaramente i partecipanti alla giornata di programmazione degli uffici pastorali diocesani, svoltasi martedì 10 settembre a Sassari nella parrocchia di Cristo Redentore. Incontro che come il precedente appuntamento di luglio, è stato volutamente allargato ai rappresentanti delle aggregazioni laicali, ai partecipanti del corso di management e ai sacerdoti vicari delle diverse zone pastorali.
È da quasi un anno che la curia con i suoi uffici e servizi si è messa in gioco percorrendo un tratto di strada che ha portato tutti i membri a trovare e condividere la vision e la mission del proprio servizio. Un lavoro che sta facendo emergere un’infinità di bisogni, idee, progetti, attese, che mostrano tutta la complessità del mondo in cui oggi la Chiesa turritana si trova a svolgere

Devi eseguire l'accesso per visualizzare il resto del contenuto.Si prega . Non sei un membro? Registrati